Archivio | Piatti di Natale RSS feed for this section

Biscotti di Natale :)

5 Dic

Buongiorno amici 🙂
Oggi vi propongo i biscotti di Natale realizzati con i tagliabiscotti natalizi della Tescoma 🙂
Come vi accennavo per le crocchè natalizie, sono degli stampi davvero ottimi! Facilissimi da usare e non solo. Nella confezione troverete anche due nastri , rosso e dorato, che vi permetteranno di appendere i vostri biscotti sull’alberello piuttosto che in giro per casa 😛
Insomma, Tescoma vi mette a disposizione proprio tutto, non avete scuse!!
Io ho fatto la ricetta classica della pasta frolla. Vi lascio pure la ricetta ” originale” Tescoma, dei biscotti speziati.
Ai miei figli non piacciono moltissimo 😉 loro preferiscono di gran lunga la semplice pasta frolla casalinga 😀 ( e ho dovuto nascondere il resto dei biscotti -_-‘ )

Ingredienti Pasta frolla tescoma speziata :

2 uova
225 gr di farina 00
125 gr di farina di segale
175 gr di zucchero a velo
75 gr di miele leggermente intiepidito
15 gr di bicarbonato
15 gr di spezie per pan di zenzero ( zenzero, cannella ecc )

Tanta tanta fantasia con la ghiaccia reale, cioccolato fuso, decorazioni varie 😀

Ecco la confezione !

2012-12-03 10.27.37

Amalgamate tutti gli ingredienti fino a formare una palla omogenea ( come la classica pasta frolla ) : Lasciate lievitare l’impasto per almeno 2  ore in frigo
Stendente su una teglia imburrata o con carta forno, utilizzate i tagliabiscotti e formate le vostre decorazioni . Infornate ( forno preriscaldato )  a 150° fino a doratura.

Ps. L’impasto può restare nel frigo anche 14 gg

2012-12-03 11.54.19

Questi sono i miei

2012-12-04 11.12.43

Vi piacciono

a noi si!! sono semplicissimi 😀

2012-12-04 15.05.28

Annunci

Crocchè di patate natalizie

4 Dic

Ecco un’altra idea per una cena natalizia! Le classiche crocchè di patate ( palermitane ) a forma di alberello, stellina ecc ecc.
Devo dire che presentarli così ha donato alla tavola quel clima caldo e natalizio di cui avevamo bisogno. L’ espressione di mia figlia è stata fantastica!
” Mamma ma questi sono di Natale”?
Solo lei ne ha mangiati 5 !!! Non so se per il gusto ( sicuramente!!! ) o perchè voleva mangiare tutte le formine!
Grazie a Tescoma 🙂 che i suoi stampi natalizi ha reso tutto più facile!

Ingredienti :
Patate ( ecco qui fate voi in realtà….)
Sale
pepe
Prezzemolo e menta  ( è facoltativa )
Farina q.b

 

Dico fate voi perchè in realtà a seconda di quante patate volete fare, doserete il sale e il pepe 🙂
Non ci sono grammature specifiche, assecondate il vostro gusto.
Solitamente queste crocchette ( dette cazzilli, ma li farò anche normali 😉 ) hanno una forma cilindrica.
Aiutata da un pò di farina e un pò di pazienza, sono riuscita a fare le  formine 🙂 natalizie grazie a Tescoma taglia pasta decoro Delicia

2012-12-03 10.27.37

Fate bollire le patate, ancora tiepide schiacciatele con lo schiacciapatate e poi unite il sale il pepe e il prezzemolo.

Ungetevi la mano di olio e stendete l’impasto su un piano infarinato.
Dovete ungere un pò l’impasto in modo da non restarvi attaccato alle mani. Passate lo stampo sulla farina e poi iniziate e fare un pò di forme ( come in foto ).

2012-12-03 18.42.09
Aiutatevi con una lama senza dentini per staccare poi la forma 🙂 dal tavolo piuttosto che un tappetino in silicone .

Una volta pronte le nostre crocchette, friggete in olio di semi ( girasole o arachidi ) e servite ben caldi 🙂

2012-12-03 19.15.29

Carine no?

2012-12-03 19.15.55

Stelline all’olio con rosmarino, noci e uvetta

26 Nov

Come accennavo su facebook, vorrei cercare di organizzare un pò il menù di Natale.
Dare qualche consiglio, qualche idea sfiziosa, cose carine senza essere particolarmente pretenziose.
Sarà che io ho poco tempo…e tra l’altro siamo nel periodo dei malanni. Proprio oggi ho dovuto portare mia figlia dalla pediatra, risultato? Bronchite -_-‘

Appena arrivati ho provato a fare questi panini a forma di stellina. Mmm che profumino invitante! Gli ingredienti ricordano il Natale, le noci, l’uvetta..Ma non è un dolce, è proprio pane! Potreste fare anche dei grissini, croccanti e invitanti da mettere al centro tavola!
AH! Avete visto che ho messo la categoria ” Natale”?

Ingredienti per una 50ina di stelle

500 gr di Farina ( Molino Chiavazza )
90 gr di gherigli di noce
100 gr di uvetta ammollata e strizzata
10 gr di rosmarino
250 gr di acqua
8 gr di sale
150 gr di lievito madre
Oppure 12 gr di lievito di birra )
120 gr di olio extravergine di oliva

La preparazione è molto semplice, tutto sta nella lievitazione.
Raccogliamo la farina nella planetaria, aggiungiamo l’acqua e il lievito. Iniziamo ad impastare e aggiungiamo il sale e l’olio.
Lavoriamo l’impasto fino ad ottenere una pasta morbidissima. Lasciamo lievitare un’ora.

A questo punto spianiamo la pasta e mettiamo al centro tutti gli ingredienti. I gherigli di noce devono essere tritati grossolanamente e gli aghi di rosmarino io li ho spezzettati .

Impastiamo fino a quando il tutto non si è ben amalgamato.
Con gli stampi ( potete usarne vari) ritagliate la pasta e lasciate lievitare fino a quando non raddoppiano il loro volume.

Infornare a 180° ( forno già caldo ) per circa 25 minuti.

Belli

e buoni !!

Tronchetto di Natale

22 Dic

E dopo avervi spiegato come si fa la pasta biscotto , ecco un’altra proposta per questo Natale.
Fare il tronchetto è veramente facile. Mi scuso in anticipo per la semplicità di questo tronchetto ma purtroppo ho dovuto prepararlo di corsa. I miei due bimbi  non mi lasciavano lavorare bene eheh la grande voleva la panna il piccolo l’ alberello. Alla fine ho fatto tutto di fretta e spero cmq di essere riuscita non solo a rendere ma anche a darvi un  idea …

Ps alla fine ho fatto un errore ( per la fretta ) che vi spiegherò ma che è anche ben visibile.

Per il tronchetto :
Base pasta biscotto
crema chantilly
panna da montare
Cacao in polvere
caffè o liquore per bagnare la base.

Apriamo il rotolo e spennelliamo la base con il caffè poi farciamo  con la crema

poi montiamo la panna e quando è montata unire il cacao tanto quanto basta a raggiungere un colore marrone  di nostro gradimento .
Ricopriamo il rotolo farcito con la panna colorata

 , poi facciamo un taglio diagonale per creare l’effetto tronchetto o ramo

Ecco stavo facendo il taglio per bene , poi ho posato la macchina fotografica e ho sbagliato a tagliare -_- nel senso che ho tagliato di più quindi il pezzo del “ramo” e’ risultato troppo grosso . Voi fate attenzione .

Unire le due parti con la panna  e poi con i rebbi della forchetta fare delle strie ondulate .


Potete spolverare ( al momento di servire ) con lo zucchero a velo, oppure granelle di zucchero

 fare tante decorazione insomma!!!!


E poi gustatelo che è davvero buonissimo!!

Stelline di pasta sfoglia vegetariane

15 Dic

Queste stelline le ho preparate per una mia cara amica vegetariana. Sfiziosine al punto giusto e decisamente adatte a tutti , non solo alla mia amica !
Delicate e saporite allo stesso tempo ! Direi che è un idea per questo Natale da non farcire soltanto con verdure e formaggio ma con qualsiasi ingrediente a noi gradito 😛
La preparazione è semplicissima…

Per una decina di stelline ( poi dipende dalla grandezza dello stampo )

2 rotoli di pasta sfoglia
una zucchina
Una carota
mezza cipollina
olio extravergine
un pò di brodo di dado vegetale
Galbanino o altro formaggio .
Uovo per la superficie

Per prima cosa lavare le verdure e tagliarle a julienne sottili con la mandolina


in una padella ( o nel bimby ) soffiggiamo un pò la cipolla e poi uniamo le verdure un pò di brodo e lasciamo cuocere per una ventina di minuti. Devono appassire. Aggiustiamo di sale , un pò di pepe e mettiamo da parte a raffreddare.
Stendiamo la pasta sfoglia e con lo stampo tagliamo tante stelline.


Riempiamo ogni stellina con le verdure e dei dadini di formaggio . Facciamo attenzione a chiudere bene i bordi in modo che il formaggio non fuoriesca .

Spennelliamo con l’uovo sbattuto. In forno a 180 per circa 15 minuti ( controlliamo sempre )

Ecco pronta la stellina 😀