Archivio | Biscotti RSS feed for this section

Biscotti al limone

19 Mar

Incuriosita dalla forma e soprattutto dall’ingrediente principale, mi sono messa all’opera ed ho preparato questi sfiziosi biscottini al limoni.
In realtà è come una semplice pasta frolla, ben lavorabile, ma con il gusto di questo agrume che a me piace molto.
Pratici da preparare , volendo basta una forchetta per ottenere il gioco di righe  che vedrete.
Io ho usato anche altre formine per variare !
-Questa ricetta l’ho copiazzata dal sito di Cookaround –

Ingredienti :

220 gr di farina ( ho usato la farina : Molino Chiavazza  )
100 gr di burro
150 gr di zucchero
3 tuorli
il succo e scorza grattugiata di due limoni ( potete usarne uno se vi sembra eccessivo )

Lavorate tutti gli ingredienti nella planetaria o mano. Formare una palla e lasciare riposare in frigo per un 0retta .


Trascorso il tempo formate una pallina poi la schiacciate e infine premete i rebbi della forchetta per incidere le righe  oppure usate le formine che preferite

Cuocere 180° per circa 15 minuti

Cookies al cioccolato ( con zucchero di canna )

5 Mar

E’ da tempo che mi frullava per la mente di preparare questi biscotti ma dovete saperlo ..ho una lista così lunga di biscotti, dolci primi e secondi da preparare che ogni volta non so mai cosa fare per prima!
Ieri abbiamo finito i biscotti con la farina di  riso ( visto quanto durano conservati bene ? tanti giorni ! ) e quale migliore occasione per fare questi famosissimi biscotti?
Ho spulciato un pò in rete e su qualche rivista, questa ricetta mi ha molto incuriosito anche per la presenza di zucchero di canna 🙂
Così ho già la merenda pronta per questi giorni ! ma non solo , visto la bontà li preparerò per la festa della scuola in comodi sacchettini da potar via.
Già la festa della scuola…. non avete idea di quante cose preparerò…..

Ingrendienti

190 gr di farina ( ho usato la Rosignoli Molini uso domestico )
85 gr di burro fuso
50 gr di zucchero semolato
50 gr di zucchero di canna
1 uovo
mezza bustina di lievito
vanilina
100 gr di gocciole di cioccolato fondente

Ci vogliono 5 minuti esatti ..
In un robot da cucina uniamo i due zuccheri, il burro fuso e l’uovo. Montare per un paio di minuti fino  a quando tutto è ben amalgamato
Aggiungere la farina setacciata con il lievito e la vanilina , mescolare piano fino ad incorporare bene il tutto.
A questo punto ho versato il composto  in una ciotola e versato sopra le gocciole

poi con le mani ho impastato e fatto prima delle palline grandi quanto una noce
Ho usato la carta forno della tescoma , è davvero davvero comodissima e fa anche risaltare la loro bellezza ^_^

e poi le ho schiacciate piatte piatte

 

inforniamo a 180° per circa 12/15 minuti

ecco qui 😀

Buoni buoni

.

 

 

Biscotti con farina di riso

26 Feb

Dopo un assenza forzata eccomi di nuovo qui.
Il blog , ammetto, mi è davvero mancato … Certo avessi più commenti ehehhe sarebbe più stimolante 😛
Ma è un angolo di vita che mi sono accorta mi rilassa. Qualcosa di strettamente personale , tutto mio …la mia passione , la mia voglia di scoprire gusti nuovi, piatti particolari o riassaporare sapori di famiglia che catapultano in caldi ricordi.

Oggi ho provato questi biscotti con la farina di riso. Buonissimi ,  friabili e delicati . Devo ammettere che la farina di riso ha il suo perchè! Avevo ricopiato questa ricetta presa dal sito di cook!

Potete fare delle palline e schiacciarle un pò oppure usare le formine. Potete aggiungere gocce di cioccolato o quello che preferite, il risultato sarà sempre ottimo

Ingredienti per circa 30 biscotti

200 gr di farina antigrumi Molino Chiavazza ( ho preferito usare una farina antigrumi per rendere il biscotto ancora più friabile )
100 gr di farina di riso
80 gr di burro molto morbido
100 gr di zucchero
Un uovo intero
mezza bustina di lievito
3 cucchiai di latte intero
scorza grattugiata di un limone
un pizzico di sale

La preparazione è davvero molto molto facile ! Impossibile sbagliare 😀
Mettete in una grande ciotola le farine , lo zucchero il lievito e mischiarle per bene e aggiungere la scorza di limone
 a questo punto unire l’uovo , mescolare con la forchetta e poi il burro. Usate un pò la forchetta, dopo impastate pure con le mani versando il composto su un piano di lavoro .


Potete benissimo usare un robot da cucina 😉 io avevo bisogno di impastare con le mani , per rilassarmi 😛

Formate un panetto


e lasciatelo riposare in frigo il tempo di sistemare e pulire le ciotole 😉

io ho fatto alcune palline schiacciate e poi ho usato un pò di formine .
Certo secondo me le palline un pò schiacciate sono ottime, ma le formine attirano tanto i bambini che ne hanno spazzolati 4 a testa in tempo record!

in forno a 180° per circa 15, ma date sempre un occhio 😉

 

foto uno

foto due

 

e le formine

 

 

Biscotti al malto

9 Feb

Buongiorno! Finalmente riesco a pubblicare la ricetta dei biscotti al malto. Biscotti che sono già finiti e mi sono stati richiesti.
Mio marito se li è pappati inzuppati nel te’ caldo…. i bambini così per merenda e io? Eh io ho imitato i piccoli di casa, un paio di biscotti mangiati al naturale.
Sono veramente buoni, dal gusto particolare. Quello che mi ha stupito è che al primo morso dici ” mmm si buono…ma poi!!!! deliziosi”
Mio marito ha apprezzato la crosticina sottile che si è formata sopra , una sorta di glassa appetitosa!
Buoni insomma devo rifarli, sebbene nella mia lista ci sono altri biscotti ma vedremo!
Ho trovato questa ricetta sul sito di cook 🙂
Ecco gli ingredienti :

3oo gr di farina MolinoChiavazza  00
160 gr di fecola
4 cucchiai di latte in polvere ( il latte in polvere io lo trovo all’esselunga, in mancanza ho letto che si può sostituire con il dolceneve – altre ragazze ho letto riducono in polvere le caramelle galatine 😀 )
200 gr di zucchero
120 gr di burro mordibo
4 tuorli ( tenete da parte gli albumi per spennellare la superficie )
2 cucchiai di malto ( io lo compro nei negozi Naturasì)
una bustina di lievito
un pizzico di sale
3 cucchiai di latte
Qualche goccia di limone da mettere negli albumi
In una ciotola amalgamiamo la farina , il latte in polvere ( o vari sostituti ) , il sale e il lievito . Mescolate bene tenete da parte

Nel robot da cucina lavorate bene lo zucchero con il burro, quando risulta una crema uniamo il malto e le uova  in questo modo 😀


Dopo aver lavorato bene questo impasto uniamo la farina , mescoliamo e poi il latte 🙂
Quando abbiamo questo risultato ,

lavoriamo con le mani fino ad ottenere un panetto simile a quello della pasta frolla.


Conserviamo un pò in frigo e poi  con gli stampi a nostro piacimento, facciamo i biscotti . Fateli di uno spesso di circa mezzo cm , sono ottimi cicciottosi
Una volta disposti sulla placca del forno ( sopra la carta forno ^_^ )

spennellateli con gli albumi un pò sbattuti ai quali avrete aggiunto qualche goccia di limone 😀 questa sarà la crosticina che renderà questi biscotti ancora più buoni !!!

Semplice pasta frolla per biscotti ( anche nel bimby )

7 Feb

Oggi con i miei bambini ho preparato questi semplicissimi biscotti.
Quando mio figlio ha visto lo stampo della Tescoma  ha subito detto ” mamma facciamo le lune”?
In realtà a me sembrano tante U , ma mi piace vederle come delle lunette, proprio come dice lui !
Questo stampo è molto comodo, come vedrete si fanno delle forme perfette ideali anche da inzuppare nel cioccolato fuso , tanto per rendere ancora più goloso questo biscottino.

Ho usato anche la carta da forno , la mia comodissima carta da forno , sempre tescoma  e in un batter d’occhio i biscotti erano pronti !

Ingrendienti :

500 gr di farina
300 gr di burro morbido ( temperatura ambiente )
200 gr di zucchero a velo
80 gr di tuorli
una bustina di vanilina
scorza di mezzo limone grattugiato
pizzico di sale

In una spianatoia  disporre la farina mettendo al centro lo zucchero a velo , i tuorli , il burro a pezzetti , il sale e la buccia grattugiata di mezzo limone e la vanilina. Lavorare il tutto fino ad ottenere un buon composto. Formate una palla , ricopritela con carta trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti

Nel frattempo preparate il tavolo con la carta , lo stampo , la teglia del forno 😀
mettendo il panetto di pasta frolla su due fogli di carta forno normale stendiamo la pasta non troppo  sottile  😀 in modo da poterlo trasferire sopra il nostro stampo

in questo modo

Aiutati dalla parte bianca estraibile , possiamo sformare in nostri biscotti ( vedete che già alcuni li avevo fatti e messi sulla carta )

Visto ?  Perfetti!!!!! Riutilizziamo l’impasto per fare altre forme praticando lo stesso procedimento
Una volta sistemati sulla carta forno , inforniamo a 180° per circa 15 minuti , cmq controllati spesso , si sa ogni forno ha la propria modalità di cottura 🙂

Un consiglio , questa pasta frolla si ammorbidisce molto durante la cottura( per questo il mio consiglio è quello di non farli sottili ma belli cicciotti ) , prima di prenderli quindi lasciate che si raffreddino poichè una volta freddi saranno della consistenza perfetta 😀

e inzuppati nel cioccolato fuso !!!