Fagottini di zucchine in carrozza

12 Lug

…Sembra una vita ..

E’ troppo tempo che non mi siedo davanti il mio pc e mi rifugio in questo angolo. Sono stati mesi intensi! E spero vivamente di ritornare in modo più assiduo.
Per questo mio ” ritorno” vi propongo una ricetta un pò sfiziosa, sono riuscita a fare mangiare le zucchine anche a mia mamma, la quale non ne va matta ( a me invece piacciono tantissimo! )
Li ho proposti come ” secondo”, anche se sono ottimi come contorno o antipasto!
Li ho scelti come secondo per accompagnare un primo che vi proporrò domani : pennette con gorgonzola e zucchine 😀
E’ veloce da preparare, certo friggere in pieno Luglio forse non è particolarmente gradevole, ma il risultato fa dimenticare l’odore di frittura 😛
Sicuramente vi domanderete come si preparano questi fagottini, nel senso ” restano interi? non si aprono “?
Vi diro’, avevo anche io questo sospetto ( timore? ) invece , una volta passati nell uovo e nel pangrattato, li ho schiacciati un pò con le mani e lasciato riposare in frigo per qualche ora.
Questo procedimento serve a due cose : 1 ) risparmiare del tempo. Potete prepararli al mattino e poi friggerli la sera 2) far saldare bene i fagottini.

Ingredienti :

Zucchine
mozzarella
uova
pangrattato
sale e pepe
Dunque, le dosi sono approssimative.
Per avere le dosi giuste dove calcolare 2 fettine di zucchina per fagottino.
Con una zucchina riuscite a ricavare circa 6/8 fettine quindi 3/4 fagottini.
Insomma fate voi i calcoli 😛
Tagliate le zucchine, magari aiutandovi con una mandolina, in modo da ricavare delle fettine lunghe che sbollenterete in acqua calda per qualche minuto.
Per accelerare l’operazione, potete disporre le fettine in una vaporiera da microonde e in pochi minuti le fettine saranno pronte in simultanea 😀

Disponete le fettine a croce e nel centro mettete un bel pezzo di mozzarella. Consiglio una mozzarella vaccina, niente bufala poichè rilascerebbe troppo liquido. Prima di disporre la mozzarella, scolatela un po’ .

foto-2

Chiudete i fagottini

foto

passateli prima nell’uovo e poi nel pangrattato.

foto-1
Aiutatevi con la mano, schiacciateli un pò così da far prendere una forma compatta. Poi disponetele in un vassoio e conservate in frigo fino al momento della friggitura.

Ecco 😀
1013511_504056676337145_495848718_n
Il risultato . La mozzarella fila *_*

533573_504056993003780_1751329337_n

Annunci

4 Risposte to “Fagottini di zucchine in carrozza”

  1. Angelo Pampalone 12 luglio 2013 a 20:36 #

    Ben tornata Carissima Selene!

    Grazie per averci proposto quest interessante ricetta che … non faró! 😛
    Guarda la frittura adesso è proprio no no nó

    saltando all’angolo del fascista grammaticale … dovresti correggere:
    mandoli = mandolina
    minuti = minuto

    • Selene 12 luglio 2013 a 21:44 #

      Carissimo Angelo, è un piacere rileggere anche te!
      Peccato per la frittura in pieno Luglio….ma in autunno queste zucchine ti aspettano!!!
      Grazie per le correzioni 😉
      Un bacio

  2. CORRADO MONICA 15 luglio 2013 a 21:29 #

    Finalmente sei tornata, ma dov’eri finita! e’ un piacere rileggere le tue ricette.
    Personalmente il fritto in estate non mi dispiace, anche xchè la mia piccola adora le bistecche impanate… quindi approfitterò sicuramente per provarle. Un bacio. Monica

    • Selene 18 luglio 2013 a 12:22 #

      Ciao carissima! che bello leggerti qui!
      Quando le preparerai fammi sapere!
      Un bacio a tutta la truppa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: