Cheesecake al caffè ( e cioccolato )

5 Set

Ora vi spiego la scelta di questo dolce 😀
Avevo una confezione di latte condensato nella dispensa, e mi ero decisa di usarlo!
Così mi sono messa davanti il pc alla ricerca di un dolce che avesse appunto questo ingrediente e nel frattempo stavo preparando il caffè.
Visto che io bevo il caffè macchiato, ho pensato di addolcirlo con il latte condensato…e da lì la scelta del dolce è stata automatica!
Ho scelto i biscotti New Yorkers perchè mi piaceva l’idea di avere una base cioccolatosa e nocciolosa 😛 ( tanto per non farci mancare kcal in più ).
A posteriori posso dirvi che anche dei ricciolini ( pochi ) di cioccolato sparsi qua e là non sarebbero stati affatto male! Quindi io ve li consiglio .
Con queste dosi ho usato una tortiera a cerniera da 20 cm e, un altro consiglio, usate se potete il philadelphia yo! Questo lo dico sempre 😀

Ingredienti

200 gr di biscotti al cioccolato e nocciole
60 gr di burro ( la ricetta prevedeva almeno 80/100 gr ) adesso no so se è perchè il cioccolato sciogliendosi “addensa” già, ma io ne ho usato molto meno
400 gr di philadelphia Yo
200 gr di latte condensato
200 gr di panna
2/3 tazzine di caffè ristretto
10 gr di colla di pesce
cacao in polvere per guarnire il dolce
Cioccolato ( facoltativo) in gocce o riccioli
Poche mosse 😀

Tritate i biscotti con il mixer e intanto sciogliete il burro.
Ho usato questi cioccolati per darvi un’ idea. Visto che la confezione è di 150 gr, ho aggiunto 50 gr di biscotti che avevo in casa

Compattate i biscotti con il burro sul fondo della tortiera e mettete in frigo ( nella parte più alta che è più fredda )
Intanto montate la panna e rimettetela in frigo.
Con le fruste elettriche amalgamate il latte con il philadelphia aggiungendo il caffè nel quale avrete sciolto con cura la gelatina strizzata . Quando avete ottenuto un composto cremoso aggiungete la panna montata e i riccioli di cioccolato.
Versate il composto sulla base di biscotti e lasciate rapprendere per almeno 5 ore. Io consiglio di farlo direttamente il giorno prima.

Una volta pronto spolverate con il cacao amaro. Una volta spolverato “soffiate” per togliere l’eccesso, vedrete che il necessario resta ben attaccato. Guarnire a piacere con chicchi di caffè, ciuffetti di panna montata, biscotti o cioccolato 🙂
NB:  diciamo che ho impiegato quasi 10 minuti per mettere alla perfezione i chicchi di caffè, poi ho sposato il piatto e si sono sparpagliati tutti! -__- Ecco i chicchi sul cacao non restano fermi, a meno che non li bagniate prima con un pò di acqua 😀

Bello, buono e


Perfetto 😀

Cheesecake al caffe’

Annunci

Una Risposta to “Cheesecake al caffè ( e cioccolato )”

  1. Angelo Pampalone 5 settembre 2012 a 22:41 #

    Wow, certo che sembra appetitosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: