Filetti di branzino con pomodori, cipollotti e riduzione di vino rosso

4 Giu

Questo tempo non vuole lasciarci un pò di tregua.
Fra scosse, temporali, caldo freddo… sembra non avere fine.
Oggi c’è un bel fresco,  i miei gatti sono belli spaparanzati sul balcone a goderselo. Amate gli animali? Noi abbiamo due gatti e due colombe pavoncelle! Aspetto ancora che mi facciano le uova…In realtà ho seri dubbi sul sesso. La colomba che mi hanno detto essere maschio,a me sembra femmina e viceversa. Vedremo eheh

Questi filetti di branzino sono molto buoni. Delicati ma saporiti, semplici da fare, mi sono piaciuti molto. Un ottima alternativa al solito branzino sotto sale o al cartoccio. Poi che ve lo dico a fare..i filetti sono così comodi! Niente spine, niente teste, viscere ecc ecc.
Armatevi di una padella  e un pentolino. Il resto ve lo spiego qui

Ingredienti per 4 persone

500 gr di filetti di branzino
300 gr di cipollotti
200 gr di pomodorini
prezzemolo
100 gr di brodo di pesce ( o fumetto )
1 bicchiere di vino rosso
circa un cucchiaio raso ( poi valutate ) di fecola
olio evo
sale
Pepe bianco in grani possibilmente

Prepariamo i pomodorini lavati e tagliati in 4 parti mente i cipollotti li tagliamo a losanghe, per lunghezza.
Riscaldiamo l’olio in un padella grande e rosoliamo per qualche minuto le verdure. Aggiungiamo i filetti di branzino, rosolateli due minuti per lato e poi aggiungete il prezzemolo. Unite il brodo e lasciate cuocere avendo ben cura di girarli piano piano .

Lasciate ridurre il brodo.

Per preparare la riduzione di vino rosso.
In un pentolino mettete il bicchiere di vino rosso e il pepe in grani. Fate ridurre a fuoco basso, spegnete e poi filtrate . Unite a poco a poco la fecola fino ad ottenere una bella crema omogenea. Aiutatevi con il minipimer se dovessero formarsi grumi

Servite 🙂 caldo con accanto la ciotolina con la crema di vino

e due

Annunci

Una Risposta to “Filetti di branzino con pomodori, cipollotti e riduzione di vino rosso”

  1. Angelo Pampalone 5 giugno 2012 a 01:13 #

    Wow! Completamente antiDukan per l’olioed il vino e la fecola ma lo stesso stuzzicante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: