Torta Pasqualina

10 Apr

33 sfoglie quanti sono gli anni di Cristo..
Bietine fresce di campo …
No.. non aspettatevi la classica , originale torta Pasqualina!
Non ho fatto nemmeno la sfoglia a mano 😛 ho usato la classica pasta sfoglia , quindi dovrei chiamare anche questo piatto ” Simil torta Pasqualina” eheh.

Non ho trovato le biete 😦 altrimenti le avrei prese anche surgelate. Nisba! Così ho comprato gli spinaci … provvederò il prossimo anno, ma solo per le biete ,le 33 sfoglie le custodisco nel ricordo di com’è quella originale!

Alcuni mescolano insieme le verdure con la ricotta. A me piace invece creare due strati, come fanno alcuni , dentro i quali si rompono le uova .
Quindi non ho usato uova sode !

Ingredienti per una tortiera da 24 ( viene bella alta 😀 )

2 rotoli di pasta sfoglia
1 kg di spinaci surgelati
una noce di burro e un pò di grana per gli spinaci
300 gr di ricotta
2 uova grosse per la crema di ricotta
4 uova per il ripieno
50 gr di grana grattugiato
120 gr di panna ( la confezione piccola )
sale
pepe
pizzico di noce moscata

Lessiamo in poca acqua salata  gli spinaci  . Una volta pronti mettiamoli a sgocciolare dentro un colapasta . Strizzateli bene , insaporite con un pò di grana e un pò di burro .

Dentro un frullatore mette la ricotta , la panna ,  2 uova   il grana , sale pepe e noce moscata. Frullate pochi sec. Assaggiate di sale .
Stendete  il primo rotolo di pasta sfoglia sulla tortiera, mette sopra gli spinaci
sopra la crema di ricotta e dopo ….
…Cercate , aiutandovi con un cucchiaio , di fare dei solchi dentro i quali mettere solo i tuorli.

Dopo , con un pennellino, passate l’albume.
Richiudete con l’altro strato di pasta sfoglia.
Infornate a 180° per circa 40 minuti ( a seconda del forno )

ecco qui  .
Con i pezzi di sfoglia rimasti ho tagliato con degli stampi dei soggetti pasquali ( non so se si vedono bene )

e la fetta 😀 davvero davvero buona!!!! E’ stata davvero apprezzata 😀

Annunci

5 Risposte to “Torta Pasqualina”

  1. Angelo Pampalone 10 aprile 2012 a 10:31 #

    Se facevi un fischio e ti allungavo tutta la bietola da costa che ti serviva!

  2. Selene 10 aprile 2012 a 11:48 #

    Caspita!!! A saperlo 😉
    me la portavi domenica e la surgelavo 😛
    Cmq davvero buona !

  3. Angelo Pampalone 26 aprile 2012 a 18:06 #

    Che delusione, che delusione! Selene mia!

    Ho fatto la tornta salata, visto che avevo la tortiera da 24 e mi veniva bassa ho aggiunto una bieta costa e tre carote tagliate a rondelle lessate fra gli spinaci e la crema.

    André appena l’ha vista ha detto non mi piace, poi una volta tagliata con quella schifosa robaccia verde e filante non ne voleva proprio sapere di portarne una forchettata in bocca!
    Allora dopo averlo rabbonito e provato ad imboccare mi permette di far atterrare l’aeroplanino in bocca, le papille papillano, la saliva saliva e….
    sputa tutto!

    Aurora vista la scenata di repulsione del fratello non ne vuole manco ammazzata nemmeno lei.

    note al margine:
    1) Non fare robba verde o con spinaci ai miei figli, mai.
    2) Gio ha detto che è la più migliore torta salata che abbia fatto.
    3) La ricotta cremata è uguale a come la fa una sua collega ma che non le ha mai sganciato la ricetta. Busted!

    • Selene 26 aprile 2012 a 18:10 #

      Ah bè, sfido a trovare dei bimbi che mangino le cose di un verde intenso ehehe 😉
      Mi spiace cmq che non abbiamo mangiato, ma sono felice che a Giò sia piaciuta 😀
      e che finalmente ha anche lei la ricetta della crema 😉 interna 😀

      • Angelo Pampalone 26 aprile 2012 a 18:15 #

        Beh, questo evidenzia come sia inutile nascondere le ricette. Prima o poi saltano fuori 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: