Japanese Cheesecake

2 Apr

Ok siamo un pò fissati con la cucina Giapponese, l’adoriamo! Così quando ho trovato su cookaround questa ricetta non potevo non provarla!
Sono due le differenze  fra questo e un classico cheesecake americano
1) non c’è la base di biscotti secchi tritati e amalgamati con il burro
2) la cottura viene fatta a bagnomaria in forno
E’ un dolce molto soffice, di un gusto molto gradevole che e si sposa con qualsiasi crema abbiniate. Dalle marmellate,  alla nutella piuttosto che una crema al caffè come ha fatto mio marito. Badate bene potete mangiarlo accompagnato …. ma è davvero buono mangiarlo così al naturale , i miei bambini ad es se lo sono spazzolato TUTTO così !!! Io l’ho preparato prima di pranzo e come secondo hanno divorato questo dolce  !

Ammetto che forse la cottura a bagnomaria può esser un pò dubbiosa , non dico diffcile perchè non lo  è . Bisogna stare attenti perchè ogni forno è diverso ..Io ho fatto la prova stecchino ! Non deve uscire perfettamente asciutto perchè è un pò umido come dolce, ma di certo deve fare un’ impercettibile   e soffice resistenza in modo da capire che l’interno è cmq cotto.
Io ho diviso la dose per 3 ! E l’ho cotto un’oretta usando una tortiera da 20 cm ( potete usare anche la 18 cm dividendo per 3 verrà leggermente più altina )

La dose che vi posto è per una tortiera da 24

Ingredienti :

250 gr di philadelphia
50 gr di burro morbido
140 gr di zucchero
6 uova ( dividete tuorli e albumi )
100 gr di panna
succo di limone  2 cucchiai
60 gr di farina Molino Chiavazza
20 gr di maizena
1 cucchiaino di lievito

In una ciotola con una frusta elettrica amalgamate il burro con il formaggio , lo zucchero  la panna e il succo di limone . Quando questi ingredienti sono omogenei uniamo i tuorli  , mescoliamo un pò e poi uniamo la farina con la maizena e il lievito.
Per questo passaggio finale ho usato le fruste a mano Tescoma 😀

Montare gli albumi a neve ben ferma e poi uniamoli al composto delicatamente

Versare il composto nella tortiera e mettere quest’ultima dentro un’ altra teglia riempita d’acqua.

Dovete considerare che l’acqua deve arrivare all’incirca a metà della tortiera , la foto non rende.
Ho usato uno stampo in silicone, nel caso non l’aveste dovete imburrare e infarinare 😉

Cuocete in forno a 160°  per circa 80 minuti ( se dimezzate le dosi la cottura diminuirà )

Ecco qui 😀


Al naturale per i bambini

Con la crema al caffè per il marito

e per me …con un pò di marmellata di ciliegie!!!

Annunci

2 Risposte to “Japanese Cheesecake”

  1. Angelo Pampalone 2 aprile 2012 a 12:31 #

    Uhm… Che tentazione giusto prima del pranzo!

  2. Marina 8 aprile 2012 a 19:02 #

    Che strana…non l’avevo mai sentita dire!!! Anche questa da provare!!! Grazie per le ricette Sele!!! =D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: