Totani ripieni con purea di patate su letto di vellutata di piselli : Ricetta LIGHT

29 Feb

Come da una ricetta , nasce un’altra ricetta 🙂
Ieri ho comprato questi totani perchè volevo farli in zuppetta con i pisellini . Vi ricordo che in questo periodo , per necessità di salute, devo fare dei piatti molto ligth o meglio dire , devo limitare qualsiasi forma di condimento .
Ma mentre li stavo pulendo mi sono accorta che erano fantastici per essere farciti  La sacca non si rompeva ed era anche abbastanza panciuta 😀
quindi come fare? Come si può fare un condimento light ma gustoso? Semplice iniziamo a far bollire due patate…
Vi indicherò, in seguito, un idea per una versione più completa e gustosa 😉

VERSIONE LIGTH

Ingredienti  per 4 persone
Contiamo due totani a testa ..
8 totani
4 patate non troppo grosse
prezzemolo
Timo
sale
pepe
aglio in polvere
Brodo ( di pesce o vegetale )
Se fate il brodo vegetale potete usarlo anche per la vellutata 😉

Puliamo i nostri totanetti sotto l’acqua corrente privandoli delle interiora. Se non simpatizzate per questa operazione magari il vostro pescivendolo di fiducia lo farà per voi 😀

Questo è il totano

sapete come si riconosce un totano da un calamaro?
Semplice dalla posizione delle pinne . Come vedete dalla mia foto il totano le pinne in punta  , a differenza del calamaro che le pinne si prolungano quasi fino a metà corpo
Foto presa da internet

Detto ciò 😀

Questi sono i miei totani puliti 😀

Facciamo bollire le patate e una volta pronte schiacciamole con le forchetta quasi a renderle una sorta di purè. Uniamo un pizzico di aglio in polvere, di sale e di pepe , un pò di timo  ( io preferisco il timo perchè nonostante sia della famiglia dell’origano è meno forte )
Una volta preparato questo condimento  riempiamo la pancia dei totani e chiudiamoli con uno stecchino in questo modo

In una padella versate un pò di olio , scottate per qualche minuto il pesce ( compresi i tentacolini che ho dimenticato di fotografare 😛 )

una volta rosolati versate del vino , sfumate e poi del brodo caldo ( o di pesce o vegetale )
Cuociamo per una ventina di minuti. Potete farli prima e poi passare in forno con il loro sughetto per una decina di minuti e servire caldi

Ecco la foto 😀 buoni buoni !!!! sono proprio contenta di questo risultato , nella loro semplicità sono stati molto apprezzati

Alla prossima ricetta “leggera”
Ecco la ricetta della vellutata di piselli  ! Grazie Angelo 😉

Annunci

Una Risposta to “Totani ripieni con purea di patate su letto di vellutata di piselli : Ricetta LIGHT”

  1. Angelo Pampalone 29 febbraio 2012 a 18:20 #

    Bello! E come bonus adesso conosco la diffferenza fra totano e calamaro!

    .. Ma la vellutata? Era avanzata da ieri? 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: