Sformatini di patate con funghi

14 Feb

L’altro giorno, Arianna, mi ha linkato questi buonissimi sformatini.
In verità doveva provarli lei in pratica, visto che sarebbe venuta a cena da noi, li ho provato io!! Ottimi, buonissimi! Spazzolati tutti in un nanosecondo e mio marito mi ha chiesto il bis l’indomani per pranzo.
Io li ho serviti come secondo dopo aver preparato un timballo di riso.
Ve li consiglio sia perchè potete prepararli prima (gli ingredienti sono cotti devono restare in forno il tempo che si formi una crosticina), sia perchè sono veramente gustosi.
Se non avete le cocottine in ceramica, usate pure gli stampi di alluminio.

Ingredienti per 6 cocotte:
– 600 gr di patate
– 350 gr di funghi misti (ho usato quelli surgelati )
– 40 gr di parmigiano
– 150 gr di provola
– 2 uova
– spicchio di aglio
– Maggiorana
– Prezzemolo
– sale e pepe

Laviamo e spazzoliamo le patate, lessatele in acqua bollente fino a quando non sono tenere e la forchetta affonda bene.
Appena intiepidite, priviamole della pelle e schiacciamole con la forchetta.

In una padellina rosoliamo uno spicchio di aglio intero in un pò di olio, uniamo i funghi (direttamente congelati) e cuociamo con lo spicchio di aglio una 15ina di minuti, vedete lo spicchio di aglio? Sembra un pò come quei giochini che girano su facebook, avete presente? Ci sono delle immagini dentro le quali bisogna trovare oggetti nascosti o  persone.

insomma fino a quando non sono belli morbidi e il sughetto si è ristretto (cmq dopo sgocciolateli un pò)

Tagliamo la provola a cubetti e teniamola da parte.

In un robot da cucina mettere la patate, frullare un pò, si come fosse un purè!
unire le uova, il formaggio grattugiato  gli aromi, sale e pepe e frullare (assaggiate di sale)
A questo punto versiamo questo impasto in una grossa ciotola, uniamo il formaggio a dadini, i funghi (eliminate l’aglio), amalgamiamo e versiamo dentro gli stampi precedentemente imburrati con burro fuso e (sciogliete il burro e poi passatelo con il pennellino dentro per bene) infarinati

infornare per circa 20 minuti a 180°. Guardate però deve formarsi una bella crosticina, non si devono bruciare.

Ecco la foto dello sformato.
Mi spiace che sia venuta un pò scura, ho rubato il piatto ad Arianna per fotografarlo , ed è stato divertente perchè mentre fotografavo il piatto, qualcuno fotografava me, quindi mi veniva pure da ridere !!
Fateli mi raccomando vale proprio la pena!!!!!

ah dimenticavo..
Se sono imburrati e infarinati bene, non dovreste fare fatica a ribaltarli :D, basta staccare un pò i bordi con un coltellino e voilà!

Annunci

7 Risposte to “Sformatini di patate con funghi”

  1. alexiel80 14 febbraio 2012 a 10:32 #

    In quanto cavia non posso che confermare che il risultato è stato ottimo! Devo provarli a fare a casa 😀

  2. Angelo Pampalone 14 febbraio 2012 a 21:13 #

    PAtate e funghi? uhm.. mai provati insieme

  3. Giulia 14 febbraio 2012 a 22:32 #

    ..anche io ti avrei chiesto il bis…brava Selene!

  4. Giuseppe B. 15 febbraio 2012 a 11:28 #

    Che buoni cavolo!!! ma quando li rifai che mi sono piaciuti tantissimo!!

  5. Angelo Pampalone 8 marzo 2012 a 21:26 #

    Una traggggedia! una caporetto! Una Water(buffa)loo!

    1) li faccio e invece della teglia uso gli stampi di silicone così mi semplifico la vita! Giusto? Sbagliato! Appenatirati fuori diventavano delle masse informi 😦

    2) André li guarda dubbioso, ne assaggia, dopo molte mie insistenze, uno ma lo lascia li

    3) Aurora ne manga mezzo e poi basta perché non le piace!

    In compenso Giò spazzola via quello suo e quello di Aurora e adocchia quaello di André desiderosa… ma poi lo lascia per dopo .. e li vuoli rifatti.

    • Angelo Pampalone 9 marzo 2012 a 04:34 #

      Finiti. Tutti + commento “Quando me li rifai amore?”

      • Selene 9 marzo 2012 a 07:44 #

        E’ simile al commento di mio marito che li rivoleva già il giorno dopo 😀
        Ancora una volta grazie per aver provato la ricetta e sono felice che a Giò siano piaciuti !!!!! So’ soddisfazioni no? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: