Plumcake di zucchine e piselli

13 Feb

Questo buonissimo plumcake è stata una rivelazione!
Avevo amici a cena e una delle mie amiche non mangia carne. Quindi banditi ogni tipo di salume!
Volevo preparare qualcosa di sfizioso, non troppo pesante ma “tipico” vegetariano. Il problema in sè non erano le verdure, ma fare mangiare le verdure a chi non è molto propenso!! Missione compiuta! Tutti accontentati 😀
Provatelo perchè è davvero delizioso.

Ingredienti
– 180 gr di farina Molino Chiavazza
– 2 zucchine medie
– 150 gr di piselli surgelati
– 3 uova
– 200 gr di primosale (ho trovato quello fresco della robiola è robiola? oddio non ricordo!!) fresco
– 80 gr di parmigiano
– 100 gr di latte
– 30 gr di olio extra vergine di oliva
– mezza bustina di lievito in polvere per torte salate
– sale e pepe

Per prima cosa prepariamo le verdurine. Sbollentiamo i piselli qualche minuto in acqua calda e teniamoli da parte.
Con una mandolina (fori grossi) grattugiamo le zucchine, saliamo leggermente  e mettiamole in un colino a sgocciolare per una decina di minuti (ogni tanto premiamo con un peso magari o con un cucchiaio per far gocciolare l’acquetta)

tagliamo il primosale e con lo scottex tamponiamolo un pò. Teniamo da parte

In una grossa ciotola setacciamo la farina, uniamo il lievito e le uova sbattute con il latte. In seguito uniamo l’olio e il parmigiano, sale e pepe.
Amalgamiamo il tutto, basta una semplice frusta a mano (tipo questa della Tescoma),

quando è tutto ben omogeneo uniamo i piselli, le zucchine ben strizzate, il primosale, ecco qui 😀

mettiamo in uno stampo da plumcake (se è in silicone non serve imburrare e infarinare o rivestito di carta forno)

Infornare a 180° per circa 40 minuti

Visto che bello??? bellissimo!!!!!

e la fettina!


E’ molto buono anche l’indomani. Sapete che ho fatto? L’ho tenuto un pò sopra il termosifone 😛 ed era perfetto!!!!

Annunci

12 Risposte to “Plumcake di zucchine e piselli”

  1. derioz 13 febbraio 2012 a 13:09 #

    B-u-o-n-i-s-s-i-m-o-!

  2. Angelo Pampalone 13 febbraio 2012 a 17:54 #

    Invitante!

  3. giulia 13 febbraio 2012 a 19:33 #

    buonissimo!!!

  4. Dana 16 febbraio 2012 a 22:38 #

    Fatto stasera. Semplicissimo, veloce e OTTIMO! Mentre cuoceva si sentiva un profumino… posso riproporlo quando viene a trovarmi la mia sorellina, vegetariana =D
    Fantastico Sele, davvero! La prossima volta provo a sostituire il primo sale con la feta, per dare una nota di acidità che, secondo me, con il dolce dei piselli ci sta bene!

  5. Chiara 26 febbraio 2012 a 22:00 #

    Veloce, ottimo e davvero semplice da preparare. 🙂 Mentre cuoceva, la cucina e la sala erano profumatissime. 🙂 L’ha mangiato volentieri anche Giulia. 😉
    Complimenti ancora. 🙂

    • Selene 26 febbraio 2012 a 22:13 #

      Grazie Chiara per aver provato e commentato !
      E’ vero il profumo è delizioso!!!!! ero andata un attimo fuori a prendere una cosa e l’ho sentito dalle scale e mi sono detta ” arriva da casa mia *___________* ”
      Felice che Giulia abbia apprezzato 😀

  6. Annalisa 27 febbraio 2012 a 12:50 #

    Invitante…lo proverò presto!

  7. Annalisa 29 febbraio 2012 a 11:29 #

    Provato ieri sera con grande approvazione di marito e figlia.E’veramente squisito,semplice da fare e veloce.Ho pensato anche di fare qualche variante con lo stesso impasto,mettendo x esempio funghi,prosciutto cotto e emmenthal.Grazie Sely x la ricettina. <3<3

    • Selene 29 febbraio 2012 a 13:41 #

      Grazie a te Annalisa , sia per aver provato questa ricetta sia per averla commentata.
      :*

    • Selene 29 febbraio 2012 a 13:41 #

      ah proposito se farai la variante , scrivimi pure com’è 😀

  8. Annalisa 5 marzo 2012 a 12:25 #

    Ho fatto la variante ieri sera con funghi,cotto ed emmenthal……un successone!veramente buono anche così.Da provare….mmmm e mi sta venendo anche l’idea di provarlo con un ragù molto ristretto,piselli ed emmenthal.Ti farò sapere.
    Grazie Sely
    Un bacio

  9. Anzalone Roberta 26 ottobre 2012 a 15:08 #

    fatto ieri sera..veramente buonissimo! piccola variante… aggiunto prosciutto cotto a dadini! 🙂 da rifare sicuramente:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: