Creme Schinitte o Blejska kremsnita (torta di pasta sfoglia con crema e panna)

5 Feb

Ci sono alcune premesse che vorrei dirvi prima di spiegarvi come preparare questo favoloso dolce!!!!
E prima ancora di parlare delle premesse vorrei dirvi che ci si lecca le dita, il piatto dove l’abbiamo mangiato e magari anche il piatto dov’era messa l’intera torta!
Un successo? No di più !
Buona? mmm indescrivibile. L’ho portata a casa di amici e quasi quasi litigavano per avere la fetta più grossa… Una delle premesse è proprio che  ero talmente presa a tagliare la torta, la mia amica passava i piatti che non ho fatto una foto decente della fetta. Poco importa da quel poco che si vedrà, capirete da soli che è buona 😀

Ho preso la ricetta, su segnalazione di un mio caro amico (ciao Dario) che presto verrà a trovarci e vuole che gliela prepari, ma sul sito di Cook (la mia fonte) c’erano alcuni passaggi, meglio dire, le dosi che non erano specificate bene. Io cercherò di migliorare questa lacuna.
Inoltre… vi scriverò il passaggio classico, successivamente come fare la crema nel bimby, perchè io ho usato questo 😛

Sappiate che con la dose della crema ve ne verrà veramente tanta quindi dovrete fare una grossa torta (possibilmente rettangolare a cerniera), se come me, lo stampo rettangola non basta o non l’avete, usate pure uno stampo rotondo A CERNIERA. Armatevi di dose in più di pasta sfoglia perchè sicuramente anche con uno stampo da 26 vi dovrebbe restare della crema , quindi usatela per fare non so, dei cannoncini piuttosto che la crostata di briciole come ho fatto io 😀

Per la pasta sfoglia regolatevi in questo modo:
Se usate la teglia rettangolare e volete fare una grossa torta diciamo per circa 12/15 persone, comprate 4 rotoli di pasta sfoglia rettangolare che userete in questo modo: Unite due fogli di pasta sfoglia sovrapponendoli leggermente sul bordo più corto in modo da avere un grande rettangolo.
Vi consiglio di fare questo per evitare questo che la pasta sfoglia si rimpicciolisca in questo modo 😛
avendone due, insomma non dovrebbe succedere. Come ho risolto? Usando uno stampo rotondo 😉 in questo modo

ho dovuto tagliare il rettangolo di pasta sfoglia
Ultima premessa… Preparate la torta tranquillamente il giorno prima, anche due se volete. Conservate in frigo dentro il porta torte e circa a metà del frigo.

Finalmente gli ingredienti:
– Pasta sfoglia
– 300/400 ml di panna da montare
– 6 uova (separate gli albumi e mettetevi da parte)
– 250 gr di zucchero
– 150 gr di farina di grano duro
– 1 litro di latte
– 100 di latte freddo
– un cucchiaio di rum a piacere
oppure scorzette di limone grattugiate o due bustine di vanilina

 

Preparate la sfoglia in questo modo.
Sulla teglia grande da forno, direttamente sulla teglia rivestita di carta forno, preparate il rettangolo, punzecchiatelo per bene e più volte con la forchetta e infornate a circa 180° fino a quando non è bella dorata. Giratela e fate dorare anche l’altra parte. La base è pronta.
Fate quest’operazione anche per la seconda sfoglia in modo che avrete pronta anche la copertura. Tenetele da parte 😀

Prepariamo la crema:
Montate insieme i tuorli con metà della dose di zucchero fino ad ottenere una crema, unire 100 gr di latte freddo e poi la farina. Frullate fino ad ottenere un composto.
Portate intanto a bollire il litro di latte (usate una pentola molto grossa molto) e quando è bollente unite la crema di uova e zucchero, farina. Iniziate a girare con il cucchiaio di legno fino a quando non si rassoda. Deve diventare soda.

Montate gli albumi unendo via via lo zucchero restante fino ad ottenere una meringa consistente e quando è pronta unitela alla crema ancora calda.

Rimettete sul fuoco fino a quando non si rassoda.

Nel bimby:
Mettere nel boccale uova, zucchero. Quando abbiamo una crema uniamo latte freddo e farina. Amalgamiamo.
Intanto portiamo a bollore il latte, quando è caldo versiamolo dentro il bimby e cuociamo a 90° per circa 15 minuti vel 4 o cmq fino a quando non si rassoda.
Se le lame “girano a vuoto” aumentiamo la velocità anche fino a 6/7 , poi riportiamola a 4.
Versiamo il composto in una grossa ciotola e uniamo la meringa.
A questo punto dividiamo il composto in altre due ciotole, perchè tutto è troppo pesante e non ci entrerebbe nel bimby. Quindi prima ricuocete metà dose sempre 90° subito vel 6 poi scendiamo a 4 fino ad ottenere la crema soda, poi ripetiamo con l’altra metà.
Montiamo ben ferma la panna. Ho usato circa 1 cucchiaio grosso di zucchero ogni 100 ml.
Lasciamo che raffreddi un pochino e iniziamo a preparare la torta

prepariamo

Prendiamo una sfoglia e mettiamola dentro lo stampo scelto, nel mio caso rotondo.
Mettiamo sopra la crema, controlliamo che la superficie sia soda

e uniamo la panna

e poi l’altra sfoglia


Coprire con carta trasparente e mettere in frigo

questa è la foto che ho fatto quando ho controllato come fosse ^_^

Prima di portarla l’ho spolverata con lo zucchero a velo e l’ho tagliata direttamente dentro la tortiera per evitare che la crema fuoriuscisse  e l’ho rimessa in frigo.

E’ rimasta in frigo (veramente dalla mia amica l’abbiamo messa fuori in balcone tanto c’era mooolto freddo) fino allora di servire 😀

Fiuuu ho finito!! Scusate la lunghezza di questo post, ma la ricetta merita davvero una spiegazione dettagliata.
Spero vivamente di essere stata chiara, cmq è più difficile scrivere come fare, che farla 😉
Se avete domande, se ho trascritto qualcosa in modo poco chiaro, chiedete pure 😀
Tanto io venerdì devo rifarla *_*

Annunci

3 Risposte to “Creme Schinitte o Blejska kremsnita (torta di pasta sfoglia con crema e panna)”

  1. Angelo Pampalone 5 febbraio 2012 a 10:45 #

    ma lo strato di sopra… nn é che si secca con l’aria e diventa croccantoso?

  2. Selene 6 febbraio 2012 a 07:51 #

    Diventa e resta un pò croccantoso in superficie. Però considera che all’interno la pasta un pò si ammorbidisce perchè assorbe sia la crema che la panna .
    Anche resta in frigo aiuta a rendere la pasta leggermente più morbida.Certo non diventerà come gomma ;).

Trackbacks/Pingbacks

  1. Torta di crema e sfoglia versione 2 ( bimby ) « i-Phornelli - 6 marzo 2012

    […] ricordate il post lunghissimo su questa slurpossisima torta? Esattamente questa Creme schinitte   . Ho provato a fare un alternativa, sostituendo la crema con gli albumi montati alla meringa […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: