Spatzle agli spinaci con speck !

26 Gen

Oh come mi piace soddisfare i miei commensali! Un piatto dal successo assicurato e buono !
E poi ci sono gli spinaci, fanno tanto bene alla salute ehehe . Anche i miei piccolini li hanno divorati! ma io ve l’ho detto , sono buoni!
Pensavo fosse più difficile preparali invece in mezz’ora eravamo tutti a tavola.
Volendo si può mangiare come piatto unico , è completo.
Se non aveve l’apposito strumento simile ad una grattugia , potete usare un normale passapatate con i fori grossi , una volta messo l’impasto tagliatelo con il coltello delle dimensioni che volete .

Ingredienti per 4 persone

Circa 250 gr di spinaci
250 gr di farina 00
2 uova
200 gr di acqua ( io ho usato quella di cottura degli spinaci quindi tenetela da parte )
sale
Pepe
Circa 10 fettine di speck o bacon da tagliare a listarelle
Burro
Grana

Per prima cosa , cuociamo gli spinaci in acqua calda un pò salata. Una volta cotti , scoliamo ( conservando l’acqua ) e lasciamo che si raffreddino .
Quando sono freddi STRIZZIAMOLI molto bene .
In un robot da cucina frulliamogli spinaci e poi aggiungiamo due uova.

Trasferiamo il tutto in una grossa ciotola , versiamo sopra la farina e l’acqua “agli spinaci”

Amalgamiamo bene gli ingredienti finchè non otteniamo un composto liscio , compatto e non troppo denso nè troppo liquido ( aggiustate di sale )
Lasciamo riposare per circa mezz’ora.

 

In una padella soffriggiamo lo speck con il burro
In un’altra pentola portiamo a bollore l’acqua e aiutandoci con un mestolo versiamo il composto dentro l’attrezzo ( o il passapatate) , formando degli gnocchetti.

in questo modo


Saranno pronti quando verranno a galla così ..

Prendiamo con un colino e versiamoli direttamente nella padella con lo speck, mantechiamo

 

uniamo poi il grana e il pepe

Serviamo caldo caldo . Gnam gnam

 

Annunci

3 Risposte to “Spatzle agli spinaci con speck !”

  1. Angelo Pampalone 26 gennaio 2012 a 15:08 #

    Ah, vedo che li hai fatti corti corti, io li preferisco quando sono lunghi circa 2-2,5 cm.
    Cmq saranno venuti buonissimi! 🙂

  2. Selene 28 gennaio 2012 a 10:03 #

    Si in effetti erano piccini! La prossima volta cercherò di farli un pò più lunghi penso verranno ancora più buoni di quanto non fossero! Era la prima volta che usavo l’attrezzino e non sapevo regolarmi 😀

  3. silvia 29 gennaio 2012 a 12:45 #

    proprio buoni…e pensare che mia mamma li ha sempre fatti semplici, solo farina, per capirci, e conditi con una crema di patate cipolla e margarina. finalmente un altro gusto!!brava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: