Tortino di cioccolato con cuore caldo

13 Giu

Mmm qualcosa di caldo in una giornata così uggiosa ci vuole proprio no?..Se poi è cioccolattoso , slurpossissimo, ipercaloricissimo è ancora meglio..
Ci possiamo coccolare , stra viziare grazie a questa ricetta presa al volo ( rubata 😀 ) ad una mia amica di web , ( ciao Reda 😀 )

La cosa stupenda, (oltre al sapore ) è che si possono preparare più tortini e conservare nel freezer per quanto\quando  si vuole. Così al momento del bisogno , non so un ospite inatteso, una voglia irrefrenabile di dolce accompagnato dalla pigrizia di non voler uscire da casa, in qualsiasi momento della giornata ( un post cena con il maritino davanti un film ) mettiamo in forno i nostri dolcetti e possiamo anche tele-trasportarci in un altro mondo EHehehh ..
Vediamo un pò come prepararli

Dose per 8 dolcetti

200 gr di cioccolato fondente tritato  ( io ho usato i resti delle uova di Pasqua )
200 gr di burro
140 gr di zucchero semolato
40 gr di farina 00
4 uova
una bustina di  vanilina
8 stampini di alluminio usa e getta imburrati e infarinati alla perfezione. Dobbiamo evitare che il composto resti attaccato
Zucchero a velo per guarnizione finale

Tritiamo il cioccolato in un mixer e poi fondiamo a bagnomaria ( oppure nel microonde ) il cioccolato con il burro , attenzione non deve bollire .Aggiungere lo zucchero e mescolare bene , molto bene lo zucchero deve esser ben sciolto .

A questo punto unire le uova. UNO ALLA VOLTA . In modo da incorporarli bene .

Unire la farina con la vanilina , mescolare

Se volete esser pignoli come me…. Versate il composto in un mixer ( io ho usato il bimby potevo farlo prima ma volevo tentare di farlo perfetto a mano )
E date qualche frullata in modo da rendere il composto liscio liscio


A questo punto riempire i nostri stampi ( imburrati e infarinati  )  e conservare in freezer  . Se pensate di cuocerli in giornata fate passare almeno 6 ore . Altrimenti lasciateli pure nel freezer anche per giorni 😉

Adesso arriva il passaggio più difficile. La cottura.
Un paio hanno fatto una brutta fine , ma poi sono riuscita a comprendere l’errore. Il forno…
Inforniamo i nostri stampi a 160° per una ventina di minuti . Io ho usato il forno piccolo, ” sfornatutto ” per intenderci .
Se usate il classico forno da cucina , state attenti alla cottura. Il dolce deve “gonfiarsi” e quasi staccarsi da solo , magari alzate la temperatura a 180 ° e calcolate 10\12 , teneteli SEMPRE sotto controllo . Quando la crosticina in superficie e ai bordi  è ben compatta e “dura” allora il dolce è pronto per essere capovolto.

Voilà 😀 

rompiamo con il cucchiaino ..

e due …


Spolverate con lo zucchero a velo. Io non l’ho fatto perchè preferisco mangiarlo così 😛

Annunci

4 Risposte to “Tortino di cioccolato con cuore caldo”

  1. Giulia 13 giugno 2011 a 11:50 #

    Mi piace:)

  2. sara 13 giugno 2011 a 21:39 #

    questo lo provo… a me di solito cuociono troppo….

  3. Marina 18 aprile 2012 a 12:33 #

    Mamma miaaaaaa….ti è venuto benissimo!!!

    • Selene 18 aprile 2012 a 21:49 #

      ed era buonissimo 😛
      Prova 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: