Risotto “verde” (minestrone)

24 Mag

A volte non sono gli oggetti materiali a farci tornare indietro nel tempo e stringere al cuore un ricordo vissuto.
Molto spesso può essere una canzone , un ritornello che suona tra la ricerca di una stazione all’altra e ci si sofferma pensando proprio al momento in cui suonava per noi.
Altre volte è semplicemente un profumo … Proprio ieri mi è passato accanto un uomo ed ho sentito lo stesso profumo che usava una persona a me cara ( mio zio ) . E la cosa più bella è stata che io non mi ero mai accorta che mio zio  usasse questo profumo fino a quel momento. Nell’attimo in cui ho sentito quell’essenza il mio cervello ha collegato la persona in modo totalmente istintivo e istantaneo 🙂

E così è anche per gli odori in cucina.
Vi racconto un aneddoto …
Per anni , ma tanti anni, avevo il ricordo di un profumo , era il profumo che nasceva dall’unione del latte con una marca di biscotti. Marca che non ricordavo affatto.
Per anni ho provato tutti i biscotti sul mercato, di tutto di più , senza mai trovare quel ” profumo”.
Alla fine mi sono rassegnata , ormai a 28 anni circa , pur provandoci ancora ogni tanto, ho pensato che quei  biscotti fossero stati ritirati dal mercato..

Un giorno compro un pacco di biscotti…li apro e li metto dentro il biberon di mia figlia, agito per farli sciogliere e …e … Non ci posso credere! Erano i Plasmon! Il ricordo che avevo ancora custodito era il profumo dei plasmon nel mio latte..il latte che tutte le sere mi preparava mia mamma! Ecco perchè  non li trovavo 😛

E il vostro profumo di bambino ?

Ecco il profumo del risotto verde è un’altro ricordo indelebile ..

Ingredienti per 4 persone

200 gr di riso .
300 gr di minestrone surgelato
Mezza cipolla
Olio extravergine
Dado vegetale

Rosolare in una pentola capiente la cipolla con l’olio , quando è ben dorata unirvi il minestrone surgelato e coprirlo di acqua fino a ricoprire tutto il minestrone . non di più  , unire il dado vegetale  e iniziamo la cottura a fiamma medio\bassa per circa 25 minuti
Per vedere se il minestrone è cotto assaggiate i fagioli 😉 se sono cotti loro è cotto tutto 😛

[questa operazione io la faccio nel bimby. Rosolo la cipolla 3 minuti 100° vel 3 , poi aggiungo il minestrone , copro di acqua aggiungo il  dado e cuocio a 100° vel 1 per 25 minuti]

Guardate la foto

A questo punto passare con il minipimer direttamente dentro la pentola oppure frullare nel bimby alla massima velocità.

Versare il riso dentro il passato aggiungere acqua calda  e iniziare la cottura girando frequentemente poichè il riso tenderà ad attaccarsi . Mi raccomando girate spesso e aggiungete sempre acqua qualora ce ne fosse bisogno. Ricordatevi di assaggiare di sale ed aggiungere sempre pizzichi di dado .
A fine cottura spegniamo , uniamo una noce di burro e mantechiamo il riso. Lasciamo riposare due minuti dentro la pentola e poi servire caldo 😀

Annunci

2 Risposte to “Risotto “verde” (minestrone)”

  1. Sobral 27 maggio 2011 a 22:59 #

    Anch’io sono una ricercatrice di ricordi attraverso i profumi. La scorsa estate ho frugato nella mia casa d’infanzia ormai abbandonata e fra le cose ho trovato la bottiglia del dopobarba di mio padre che usava solo per le feste perchè di solito metteva la crema nivea quella nel contenitore di latta (altro profumo). Ormai ce n’era pochissimo, ma l’ho messa in valigia e portata a casa. Da poco ho scoperto un nuovo supermercato a Merano e lì ho trovato un liquore che piaceva tanto a mio padre, il Rosso Antico, che credevo fuori produzione. E così di tanto in tanto me lo bevo, ma soprattutto…me lo sniffo!

  2. Selene 27 maggio 2011 a 23:52 #

    E così sentirai tuo padre più vicino …
    🙂
    Già il barattolino di latta delle NIvea , mi sembra di sentire forte il tipico suo profumo! Inconfondibile !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: