Rollò mignon di Wurstel

18 Mag

Ecco qui come usare la nostra pasta per rosticceria!
Quando ho fatto questi piccoli rollò mi sono accorta di aver fatto un grandissimo errore . Ne ho fatti troppo pochi! Eh eh sono stati spazzolati via tutti e sia mio marito che mio padre che i bambini mi hanno chiesto ” e allora? non ce ne sono più ?”
Una volta preparata la pasta base è semplicissimo .

Ingrendienti :
Wurstel in quantità desiderata  tagliati a metà
Oppure si possono comprare già quelli mignon
Pasta base per rosticceria
Semi di sesamo
Latte e uovo per decorazione .

Lasciamo cuocere un pò i Wurstel in acqua ( non vanno mai mangiati crudi ) e mettiamoli da parte per farli raffreddare . Tagliamoli a metà.

Prendere una pallina di pasta arrotolarla fra le mani in modo da formare  un filo sottile che ci servirà per avvolgere il nostro wurtel   .Lo capirete guardando la foto finale ( prometto che farò una foto con il passo passo )
Sistemiamoli sulla teglia da forno ( o in un altra teglia ) e lasciamo lievitare ancora anche dentro il forno spento coperti da un canovaccio .
Nb:  a questo punto c’è chi fa lievitare altre 4 ore   ma io ho provato e la pasta è gonfiata troppo ,  così ho provato a farli lievitare un’oretta scarsa ed erano perfetti .
Spennellare con l’uovo sbattuto con un pò di latte e spolverizzare con un pò di semi di sesamo .
Mettere in forno caldo a 200° per circa 15 minuti  e sono venuti ottimi.

Quindi il mio consiglio è quello di monitorare la seconda lievitazione 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: