Carciofi alla “villanella!”

16 Mag

Non chiedetemi cosa significhi , ma in casa mia ( quindi mia nonna e mia madre ) li hanno sempre chiamati così 😀 da buone siciliane .
Mi informerò presto, magari chiamando la mia nonnina approfittando di farle un saluto visto che abitiamo tanto lontane .
Questi carciofi si possono fare in due modi  : interi oppure tagliati a spicchi, il risultato non cambia.
Stasera, su richiesta, li ho fatti interi 🙂

Ingredienti per 4 carciofi .

4 Carciofi ( oppure 8 a seconda di quanti se ne mangiano a testa )
Spicchi d’aglio a discrezione 😀
Olio extravergine di oliva
Sale  ( oppure dado ) , pepe e due acciughine
Prezzemolo fresco

Mondare i carciofi ed eliminare le foglie più dure  , privarli delle spine ( tagliando la parte alta quindi ) e aprirli senza romperli.
Dentro i carciofi mettere : l’aglio , sale ( oppure un pizzico di dado )  , pepe e olio  e  a chi piace un pezzettino di acciuga . Un pizzico non deve primeggiare come sapore.
Mettere i carciofi così conditi dentro una pentola dai bordi alti a cui avremmo messo dell’olio sempre extravergine e dell’acqua , accendiamo il fuoc e copriamoli io solitamente lascio il cucchiaio di legno appoggiato ai bordi e sopra metto il coperchio in modo che “entri ” un pò di aria e non brucino .

Lasciare cuocere circa 20 minuti allungando con acqua quando si asciugano e aggiustare di sale  e infine  dare una bella spolverata di prezzemolo fresco .
Più facile a farsi che a spigare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: